Donna scomparsa, i sub cercano il corpo nel porto-canale

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Fano (Pesaro e Urbino), 21 febbraio 2015 – E’ scomparsa di casa stanotte e le forze dell’ordine l’hanno cercata invano per tutto il giorno. Le speranze di trovare viva la donna sono pari allo zero tanto che i carabinieri di Fano, che conducono le ricerche assieme alla Capitaneria di Porto, hanno fatto venire il nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco di Bologna per cercare il corpo della 84enne nel porto-canale.

Per tutta la giornata i sub hanno scandagliato il canale Albani nel tratto da via Gentile da Fabriano alla foce, ma le acque non hanno restituito il cadavere.

Riprenderanno domani le ricerche della 84enne scomparsa dalla sua casa al porto. Questa mattina poco dopo le 5 è stata la figlia, che si era trasferita a casa della madre quando l’anziana aveva dichiarato l’intenzione di gettarsi nel canale Albani, a rivolgersi ai carabinieri per denunciarne la scomparsa.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Addio a Giuseppe Calamante, l’imprenditore delle cave Successivo Fabriano - Campionati Regionali Nuoto Master ed Assoluti