Donna seminuda, scambia la fontana per una toilette

sbronza

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – A nessuno è passata inosservata quella donna che, evidentemente brilla, a un certo punto è salita sul marmo della fontana dei cavalli, si è calata la gonna e l’intimo e si è messa a far pipì nell’acqua. Deve aver scambiato per una toilette la fontana, uno dei simboli di Ancona, costruita su progetto dell’artista barocco Lorenzo Daretti nel 1758, con sculture di Gioacchino Varlè, proprio di fronte al palazzo dell’orologio. La donna, una quarantenne straniera, solo di passaggio da queste parti, era completamente ubriaca. Non solo. Poco prima era stata vista girare seminuda per le vie del centro e poi dormire stesa a terra. Qualcuno, gridando, ha provato a fermarla. Tutto inutile. Il bisogno era talmente impellente che la sbandata proprio non è riuscita a trattenersi, orinando nel bel mezzo della fontana. Erano circa le continua a leggere>>>

Notizia riferita dal Corriere Adriatrico

credit foto by www.ilgazzettino.it

Precedente Miss Grand Prix e Mister Italia: Silvia e Alessandro i più belli Successivo Civitanova, storico professore di matematica stroncato da un male