Dopo la nascita dei figli inizia a picchiare e violentare la moglie

20150612_violenza

Il Borghigiano Fabriano Il Blog – Dopo la nascita dei loro due figli, era cambiato: violento e geloso aveva messo più e più volte le mani addosso alla moglie fino ad arrivare ad episodi di violenza sessuale. È quanto una straniera di 25 anni ha denunciato ai servizi sociali e ai carabinieri della locale stazione. Ora l’uomo, anche lui straniero e di 10 anni più grande di lei, non potrà più avvicinarsi alla donna e la patria potestà sui due piccoli è stato sospesa. La vicenda andava avanti già da qualche anno e una quindicina di giorni fa la moglie ha trovato il coraggio di denunciare tutto. L’uomo è stato segnalato all’autorità giudiziaria per maltrattamenti in famiglia, lesioni, stalking e violenza sessuale

Fonte il Corriere Adriatico Recanati 

Precedente Ancona, l'impiegata lo respinge Lui viola la sua mail, sottufficiale punito Successivo Ascoli, colpo di scena al Caffè Meletti Il direttore Mazzitti ritira le dimissioni