Doppio investimento davanti al Comune di Cupra Marittima

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Cupra, 12 ottobre 2015 – Due investimenti di pedoni davanti al comune di Cupra Marittima, lungo la statale Adriatica, sono accaduti ieri mattina l’uno a poca distanza dall’altro. Una donna, 75enne del luogo, ha battuto la testa ed è stata trasportata in eliambulanza all’ospedale Torrette di Ancona. Il primo investimento è accaduto intorno alle 10,30 di fronte a piazza della Libertà, da dove usciva una Ford Fiesta condotta da un 83enne del luogo, che stava svoltando verso sud. Poco dopo, nello stesso punto, dove la polizia stradale di San Benedetto stava eseguendo i rilievi di legge dell’investimento, è accaduto un analogo incidente, questa volta il pedone stava attraversando la carreggiata sulle strisce zebrate a nord della piazza. Una donna di 58 anni, P.C. di Porto San Giorgio, al volante di un’Opel Astra, diretta verso nord, forse intenta a guardare il luogo dell’incidente, non si è accorta dell’umo C.A.C. ottantenne del luogo, che stava attraversando la strada. L’anziano è stato soccorso dall’equipaggio che poco prima aveva trasportato la donna all’appuntamento con l’elicottero.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Ladruncoli a scuola, forzato un distributore automatico: spariti soldi e merendine Successivo Jesi, travolto da uno scooter: grave un pedone