Double Trap, De Carlonis cala il poker: un altro Tricolore

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Porto San Giorgio (Fermo), 30 ottobre 2014 – Il tiratore sangiorgese Dardo De Carlonis ha conseguito per la quarta volta (dopo i titoli del 2011, 2012 e 2013) il Tricolore di società nella specialità double trap. L’affermazione è arrivata nei giorni scorsi a Zevio (Verona) in forza alla società sportiva Tav Lauretana, con la guida ed il sostegno in squadra di Roberto Zallocco.

Anche il sindaco di Porto San Giorgio, Nicola Loira, e l’assessore allo Sport, Valerio Vesprini, si congratulano con lui.

De Carlonis ha iniziato la pratica del tiro al piattello all’età di 20 anni, insieme al suo maestro Ferruccio Ferri: lo ha seguito per qualche tempo fino a che non si è iscritto all’Asd di Civitanova e, successivamente alla Lauretana.

De Carlonis, quarant’anni, può vantare anche un piazzamento tra i primi 10 atleti che hanno partecipato al torneo internazionale “Green Cup” di Malta nell’agosto 2013.



 

Precedente Castelfidardo, professoressa di lingue uccisa a 44 anni da una malattia Successivo FABRIANO Biblioteca Multimediale R.Sassi, "WORKSHOP sulle ottiche ZEISS" 11 novembre alle ore 16.00