Dramma a Campofilone, trovato privo di sensi sotto l’ulivo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Campofilone (Fermo), 26 ottobre 2015 – Un settantenne è stato trovato dalla moglie accasciato su se stesso e privo di sensi, sotto un albero di ulivo, poco distante dalla sua abitazione situata nella periferia di Campofilone. Erano circa le quindici quando la donna ha lanciato l’allarme ai soccorsi.

Sul posto è subito giunto il personale medico del 118 e sanitario della Croce Verde Valdaso. Viste le preoccupanti condizioni dell’uomo, i medici hanno allertato l’elisoccorso da Ancona. Icaro è atterrato nella vicina campagna, dove il settantenne, rimasto in stato di incoscienza per tutto il tempo del primo soccorso, è stato caricato per essere trasferito all’ospedale regionale Torrette.

L’uomo si trovava da solo in campagna, ed è difficile attualmente stabilire se il suo grave stato di salute sia dovuto alla caduta dall’albero o sia stato causato da malore neurologico.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Arriva anche "Volare" in cinese Successivo Alti costi e rischi per la salute, appello contro l'abbandono dell'amianto