Droga, arrestato un pizzaiolo quarantenne

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Senigallia (Ancona), 13 marzo 2016 – Gli agenti del commissariato di polizia di Senigallia hanno arrestato un pizzaiolo quarantenne di origini campane. Tenuto d’occhio da tempo, risultava dedito ad attività di spaccio di stupefacenti, utilizzando tra l’altro la circostanza di lavorare in una pizzeria della città con la possibilità di venire in contatto con avventori per lo più di giovane età.

L’uomo è stato trovato in possesso di una piccola quantità di cocaina: nel locale in cui lavorava sono stati trovati, nascosti in vari punti, diversi involucri contenenti complessivamente circa 30 grammi di cocaina, in parte pronta per essere ceduta, un bilancino elettronico e materiale per il confezionamento. Il pizzaiolo è ora ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente «Cementificio Sacci, nessun inquinamento» Successivo Fermo, presto tre nuovi negozi Scommessa su piazza del Popolo