Droga, doppio arresto: parapiglia nel parcheggio del River Village

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Porto Recanati, 20 agosto 2015 – Nell’ambito dei servizi effettuati all’Hotel House e al River Village di Porto Recanati per la prevenzione e la repressione dei reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti, ieri pomeriggio sono stati arrestati due ragazzi, un italiano di 23 anni e marocchino di 29, residenti in provincia di Ancona.

Entrambi sono stati rintracciati al River Village. Per sottrarsi al controllo della polizia, hanno opposto resistenza proprio per non far rinvenire agli agenti della sostanza stupefacente del valore di alcune centinaia di euro che avevano appena acquistato da uno spacciatore.

L’arresto dei due giovani è avvenuto sotto gli occhi di svariate persone. L’italiano è stato arrestato dopo una colluttazione con gli agenti all’interno del parcheggio del residence, mentre l’altro soggetto è stato arrestato nel centro di Porto Recanati, dove il ragazzo alla vista dei poliziotti si è dato alla fuga. Dopo un inseguimento di circa 300 metri, è stato bloccato all’interno di un vicolo cieco e ha cercato di colpire i poliziotti. Al termine degli atti di rito, entrambi i ragazzi sono stati collocati, su disposizione del pm di turno, in regime di arresti domiciliari nelle rispettive abitazioni.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Incendio a Numana: "Uno gridava di uscire, è stato l’unico allarme" Successivo Percosso e rapinato, fermato 25enne