Droga, era ricercata in tutta Europa: lavorava in un albergo di Civitanova

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Civitanova Marche (Macerata), 15 ottobre 2014 – Ieri pomeriggio i carabinieri della Compagnia di Civitanova Marche hanno rintracciato una donna su cui pende un mandato di cattura europeo, emesso dall’autorità giudiziaria della Polonia, per il reato di traffico di sostanze stupefacenti.

La donna – R.K.Z. le sue iniziali – è una 38enne di origine polacche residente a Fermo ma domiciliata a Civitanova perché lavora in un albergo del luogo.

La donna è stata arrestata e tradotta nel carcere di Camerino, a disposizione della Corte di Appello di Ancona. Nel corso della perquisizione sono stati trovati alcuni grammi di marijuana.



 

Precedente Vongolare troppo vicine alla costa, pesce ‘salatissimo’: maxi multa Successivo Fabriano, La rassegna stampa della città a partire dalle ore 13.00