Due auto bruciate nella notte per un corto circuito, allarme in centro

auto a fuoco

Il Borghigiano Fabriano il Blog delle Marche – Due auto a fuoco nella notte, verso l’1,30 in pieno centro. Una Mini e una Fiat Punto parcheggiate una dietro l’altra, sono andate completamente distrutte nell’incendio, che sarebbe di natura accidentale, come accertato dagli inquirenti. Le fiamme si sarebbero sprigionate dalla Mini a causa di un corto circuito all’impianto elettrico. La Punto è stata interessata dalle fiamme, essendo parcheggiata vicino. Danni ingenti lungo via XX Settembre al centro di Jesi. Sul posto i Vigili del fuoco di Jesi e i Carabinieri. Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Ancona, Ospedali riuniti: il giudice dice no al reintegro del direttore generale Galassi Successivo Una piazza per Pino Daniele