Due chili di hascisc in auto, giovane coppia in manette

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 18 aprile 2015 – Arrestati dai carabinieri dei Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia di Pesaro in flagranza di reato.

Nei guai un 32enne pesarese già noto alle forze di polizia e una 28enne di Fano per detenzione a fini di spaccio di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente.

La coppia è stata bloccata nei pressi dell’area di servizio ‘Foglia Ovest’ dell’A14 mentre viaggiava, in direzione sud, a bordo di una Nissan ‘Micra’ su cui sono stati trovati 2 kg di hascisc, 10 grammi di cocaina e uno di eroina.

I due avevano anche 270 euro in contanti e un bilancino di precisione. Le successive perquisizioni domiciliari hanno permesso di rinvenire un altro bilancino, numerosi strumenti per il confezionamento delle dosi e un modesto quantitativo di sostanza da taglio.

Gli arrestati si trovano ora in carcere a Pesaro dopo l’udienza di convalida svoltasi davanti al gip del Tribunale di Pesaro. Le indagini proseguono per risalire ai canali di rifornimento dello stupefacente e identificare i giovani assuntori a cui era destinata la droga, che avrebbe potuto fruttare almeno 15.000 euro.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Con l’auto rubata cerca di investire un carabiniere: i militari sparano alle gomme Successivo Fano, mai più fondi da Cpl e Profilglass La giunta si impegna con il codice etico