Due ragazzine terribili tentano un furto in appartamento

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Falconara (Ancona), 8 luglio 2015 – Due ragazzine di origine serba sono state denunciate a piede libero dai carabinieri di Falconara Marittima per tantato furto in abitazione in concorso e possesso ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere. Le due ragazzine di 14 e 16 anni, dimoranti nel Riminese – sono state bloccate dai militari, allertati da una telefonata al 112, mentre stavano tentando di scassinare la porta di ingresso di un appartamento, usando una lastra di plastica. Condotte in caserma per accertamenti, sono state trovate in possesso di due cacciaviti lunghi 30 centimetri, nascosti sotto la maglia. Le due minorenni, non nuove ad episodi analoghi, sono state affidate al Comune di Falconara Marittima: saranno condotte presso un centro di accoglienza minorile poiché non è stato possibile affidarle agli esercenti la potestà genitoriale.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Coldiretti, no a polvere di latte Successivo Fabriano - Latini: «Più inventiva per risollevarsi»