Due scippi in un’ora, ma stavolta Bonny e Clide finiscono in manette

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Porto Potenza, 6 novembre 2015 – Sempre loro, i Bonny e Clide degli scippi. Denunciati dai carabinieri una decina di giorni fa, il 26 ottobre, dopo una raffica di colpi tra Porto Recanati e Civitanova, ieri pomeriggio ci sono ricascati un’altra volta, a Porto Potenza.

Ma stavolta, dopo due scippi ai danni di altrettante donne nel quartiere dei musicisti, tra le 19 e le 20, i carabinieri di Porto Potenza e Porto Recanati gli hanno presentato il conto. E sono scattati gli arresti. In manette sono finiti un civitanovese di 32 anni e una 27enne di Montelupone. Negli ultimi giorni, alla faccia della denuncia per scippo e ricettazione spiccata a loro carico dai carabinieri di Civitanova, avevano ripreso il solito tran tran. Ieri pomeriggio, poi, erano tornati alla carica nella zona di Porto Potenza. Per l’ultima volta.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente Fermo, scontro fra auto e furgone Paura per una ragazza di 25 anni Successivo Porto Sant'Elpidio, restyling per la pineta Nuove piante al posto di quelle secche