E’ morta Rita Storani, la cuoca dello chalet ‘Da Santina’

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova, 7 gennaio 2016 – Era una donna solare e aveva un sorriso per tutti. Mancherà non solo ai suoi affetti più cari, ma anche a chi l’aveva solo frequentata. Ieri mattina è morta Rita Storani. S’è spenta attorno alle sette nella sua abitazione in via Stoppani.

A maggio aveva compiuto 55 anni e fino all’ultimo respiro, con energia e serenità, aveva combattuto coraggiosamente contro un male rivelatosi purtroppo inesorabile. La conoscevano in tanti, non solo a Civitanova.

Valente cuoca a Fontespina nelle cucine del ristorante-chalet «Da Santina», di cui è titolare il marito Geri Lattanzi. Doti apprezzate pure dal clan dell’Asd Potenza Picena Calcio, dove aveva fatto subito breccia. In passato aveva gestito per anni il negozio «Tenerezza» di abbigliamento per bambini.

E cantava pure bene, come sanno i fans della Corale «Antonio Bizzarri». Il generoso impegno nel lavoro e il poliedrico attivismo nella comunità locale non avevano sottratto nulla all’ambito familiare, dove aveva cresciuto i figli Thomas e Danny come si conviene a una mamma premurosa. Lascia anche il padre Umberto e la sorella Carla. I funerali sono stati fissati per le 15 di oggi nella chiesa del quartiere dove abitava, a San Marone.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente A Cerreto d'Esi il parroco vieta i cortei funebri Successivo Morta in Spagna, gli ultimi istanti di vita di Chiara Scirpoli