È morto Baschieri, l’ex procuratore capo della Procura di Fermo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fermo, 16 dicembre 2015 – È morto oggi pomeriggio Piero Baschieri, ex procuratore capo della Procura di Fermo. Aveva 80 anni. Il suo primo incarico fermano era arrivato nel 1966 come pretore, poi, con la nascita della Procura delle Repubblica, era diventato sostituto procuratore.

Nel 1989 era arrivato il nuovo prestigioso incarico ed era stato nominato Procuratore Capo. Ruolo che ha coperto fino al 2010. Nei primi anni della sua carriera a Fermo, Baschieri si è trovato a far fronte – dal 1968 agli anni settanta – alla cosiddetta rivoluzione culturale ed in particolare al terrorismo, che si era radicato nel territorio attraverso i leader storici delle Brigate Rosse, Mario Moretti e Renato Curcio (studenti all’Iti Montani). Amici e colleghi lo ricordano come una persona a tutela della legge con una forte carica umana.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Ascoli, per la sosta in centro il permesso auto costerà 25 euro Successivo Ruspe in azione: addio all’ex hotel Roma