È morto Cecé Cecconi, l’Unitalsi: "Fu il primo a essere baciato da Papa Francesco"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno), 23 febbraio 2015 – È morto Cesare Cecconi, detto ‘Cecé’, il primo disabile in barella a salire su un aereo diretto a Lourdes con l’Unitalsi, “e il primo ad essere baciato da papa Francesco dopo l’elezione al soglio pontificio”. Aveva 52 anni.

Lo fa sapere ricorda l’associazione di San Benedetto del Tronto-Ripatransone-Montalto. “Siamo sicuri – dice l’Unitalsi, che cura i pellegrinaggi dei malati nei santuari cattolici – che tutte le persone che hanno incontrato ‘Cecè’ sono state toccate nel profondo del cuore”.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Nasce Unità operativa sociosanitaria Successivo Allarme criminalità a Porto San Giorgio, vigili a piedi in periferia