È morto Fiori, storico custode del crossodromo di Grottazzolina

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Grottazzolina (Fermo), 8 ottobre 2015 – Si è spento nella tarda serata di ieri Francesco Fiori, storico custode del crossodromo «Catini» di Grottazzolina. Una brutta notizia che ha scosso la comunità di grottese, Francesco Fiori 69 anni, era un personaggio molto conosciuto in paese sia per la sua attività imprenditoriale come proprietario di una grande azienda edile che aveva raggiunto importanti risultati anche a livello nazionale, ma soprattutto per la sua grande passione per lo sport e il motocross in particolare.

Infatti, Francesco Fiori, è stato lo storico custode e promotore di eventi al crossodromo «Catini», situato lungo la strada provinciale Valdete, e da quando era andato in pensione si dedicava costantemente alla manutenzione dell’impianto. Francesco Fiori, ieri sera intorno alle 22 era al bar nell’area residenziale di Papa Giovanni, quando ha iniziato ad accusare un malore.

L’uomo prima è tornato a casa, poi i familiari, hanno richiesto l’intervento dell’ambulanza che prima lo ha trasferito al Pronto soccorso di Fermo, e successivamente i medici hanno predisposto un secondo trasferimento ad Ascoli Piceno, purtroppo l’uomo si è spento durante il tragitto.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Banca Marche, sì alla ricapitalizzazione Successivo Banca Marche:ok Ftid ad aumento capitale