È morto l’avvocato Kogoj, il sindaco: "Ancona è cresciuta grazie a lui"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 28 luglio 2015 – È morto l’avvocato Nicasio Kogoj, ex assessore comunale di Ancona.

“Desidero condividere con la città, così come con la famiglia, il cordoglio per la perdita dell’avvocato Nicasio Kogoj”, afferma il sindaco Valeria Mancinelli.

“Un professionista stimato – prosegue – , un uomo politico di spessore e soprattutto una persona generosa e instancabile che si è spesa senza riserve per la collettività. Nicasio Kogoj è stato assessore comunale a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta dedicando idee, entusiasmo ed energie alla causa comune e credo che se la città è cresciuta in quegli anni si debba anche a lui”.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Il 17enne sgozzato a Pesaro, Igli Meta in un sms alla fidanzata: «Lo uccido» Successivo Sant'Angelo in Vado, il Pm ora contesta la premeditazione. Ambera sotto torchio