Edicolante rincorre la ladra e si fa pagare il dvd

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Porto San Giorgio, 9 novembre 2014 – Scopriamo l’acqua calda se mettiamo in evidenza che il mercato settimanale richiama non solo tanti visitatori, ma anche molti ladruncoli che approfittano della ressa per scippare borse e portafogli e rubare qualsiasi cosa, anche di poco valore, magari solo per abitudine e il gusto di sgraffignare roba altrui. In questo senso anche un dvd potrebbe costituire un bottino da perseguire. È accaduto giovedì scorso. Un edicolante si è allontanato un attimo dalla propria struttura. Al ritorno una signora seduta in una panchina accanto all’edicola lo ha avvertito che, approfittando della sua momentanea assenza, una zingara si era appropriata di una rivista. L’edicolante non ci sta e guardatosi in giro scorge la rom ad un centinaio di metri di distanza.

Spicca la corsa e, raggiuntala, le intima di restituirgli la rivista. Lei però nega di averla presa e a conferma gli fa vedere di tenere in mano una sorta di registro. Sennonché un residente, che seguiva la scena da una finestra, riferisce al giornalaio di aver visto la zingara nascondere qualcosa sotto il giubbetto. Senza tanti complimenti lui le slaccia la lampo e scopre che nascondeva un dvd. Dunque gli aveva rubato non una rivista bensì un dvd, che subito si riprende. A questo punto poteva ritenersi soddisfatto, ma avendo visto passare i carabinieri racconta loro l’accaduto. Al che pure i carabinieri raggiungono la zingara, l’ammoniscono in maniera molto severa, quindi le consentono di tenersi il dvd, ma solo dopo averlo regolarmente pagato.



 

Precedente MotoGp, Rossi secondo in pista e nel Mondiale Successivo Passo ancora troppo lento