Elezioni, Di Ruscio candidato sindaco: "Ho ricevuto oltre mille incoraggiamenti"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fermo, 22 aprile 2015 – Ha sciolto le riserve: Saturnino Di Ruscio sarà candidato sindaco. «Lo faccio – ha spiegato in una nota diffusa ieri sera – dopo la nota vicenda delle elezioni regionali, ma non certo come un ripiego perchè nessuno è più cosciente di me di quanto sia entusiasmante il ruolo di sindaco rispetto al consigliere regionale. Vicenda, comunque, di cui parlerò nei prossimi giorni evidenziando come sottili menti perverse e diaboliche hanno cercato di escludermi dalla attività politica a Fermo ed in Ancona. Oggi Fermo non è rappresentata nella competizione regionale e posso dare il mio contributo per la città».

Parla di liste già in lavorazione, la sede elettorale sarà pronta già da domani in via Candido Augusto Vecchi 27: «Abbiamo dovuto mettere in piedi una squadra per gestire la complessità di una campagna elettorale per il Comune, quella per le regionali era stata già pianificata ed era molto meno impegnativa. Ho avviato alcuni incontri con Catalini e Torresi per verificare la possibilità di ricomporre un quadro organico in un centrodestra allargato a sinistra, ma ad oggi questo obiettivo risulta quasi impossibile da raggiungere. Avendo ricevuto in soli tre giorni oltre 1000 attestati di stima e di incoraggiamento ritenevo scontato che questo obiettivo potesse essere raggiunto anche se non totalmente, almeno in parte. Comunque, visti i tanti segnali di incoraggiamento andiamo avanti per creare le condizioni affinchè si possa disputare un campagna elettorale degna di Fermo».



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Cane aggredito, lui lo difende: anziano azzannato in strada Successivo Fabriano - Invasione dell'Universo Carta, dalla storia alla tecnica