Elezioni Regionali non potevano andare peggio di così – di Claudio Biondi-

Claudio Biondi

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG – Riceviamo e Pubblichiamo il seguente comunicato stampa dal Consigliere Nazionale DC Claudio Biondi 

Per Fabriano le recentissime Elezioni Regionali non potevano andare peggio di così. Non solo non abbiamo più il Presidente ma neanche un Consigliere Regionale locale. Nessun Partito di destra o di sinistra è riuscito in questa impresa. Non era mai successo. Nessuno, nemmeno i più pessimisti avevano ipotizzato questi risultati. Nello stesso tempo si guardava a questo evento con grande interesse sopratutto ed esclusivamente come forza trainante e decisiva per risollevare la nostra Città dalla grave crisi economica ma sopratutto occupazionale che stiamo vivendo. La Macro Regione Jonica sarebbe finalmente partita e grandi a livello Industriale e non solo erano le aspettative. Niente di tutto ciò. In questo nuovo Consiglio Regionale di tutto si parlerà, Mozioni, Interrogazioni, Interpellanze saranno all’ordine del giorno, ma nessuna tratterà delle necessità impellenti del nostro territorio. Ogni Consigliere Regionale e sopratutto ogni Assessore avrà tanto da richiedere per il suo territorio, dove è stato eletto, che certamente non potrà pensare alle nostre esigenze. Peggio di così non poteva andare per noi Fabrianesi. I Fondi Europei, che in questo momento di scarse finanze pubbliche,sarebbero stati una “manna ” dal cielo, rimarrà lettera “morta”. Ci saranno problemi anche per i normali fondi per la sanità, che per il sociale. Non possiamo sperare tanto, tenuto conto che in campagna elettorale Ceriscioli si è riempito la bocca sostenendo con grande forza che Spacca per 10 anni ha pensato solo per Fabriano e la Provincia di Ancona, per cui……..Se a tutto ciò aggiungiamo gli esuberi dichiarati dalla Whirlpool per Fabriano,e la possibile negativa sentenza a breve della Corte di Cassazione per la questione della J.P.Industries spa che annullando la vendita a Porcarelli, con altri 700 operai senza lavoro,la situazione sarà veramente “drammatica”. C’è comunque una nota positiva in queste Elezioni Regionali, che ci riguardano come “Democristiani”. Dopo 20 anni e solo in tre provincie abbiamo presentato il nostro vecchio simbolo ed avere ottenuto 4388 voti e per noi una soddisfazione.

Precedente Sequestrati oltre 10mila chili di rifiuti, due denunce Successivo Droga, 29 misure cautelari Ps Rimini