Emergenza profughi, arrivate settanta persone dalla Campania

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Ancona, 16 settembre 2014 – Una settantina di profughi perlopiù di nazionalità siriana sono arrivati questa sera ad Ancona da alcuni centri della Campania. Quaranta sono stati smistati ad Ancona; gli altri hanno raggiunto a bordo di un pullman la provincia di macerata. Le operazioni vengono coordinate dalla prefettura di Ancona. Al lavoro gli agenti della questura dorica.

Sono in maggioranza uomini e in buone condizioni. Ad Ancona sono stati sistemati in un centro di accoglienza. Appena una settimana fa altri 40 profughi siriani erano arrivati al casello di Ancona nord dai centri di raccolta di Taranto.



Precedente "Il furto subito era una messinscena", rappresentante di gioielli a processo Successivo Civitanova: tre donne senza biglietto si rifiutano di scendere dal treno scoppia il caos, 45 minuti di ritardo