Emergenza rifiuti nell’Ascolano, la spazzatura potrebbe arrivare a Fermo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Fermo, 29 agosto 2014 – Si sono incontrati oggi presso la Provincia di Fermo il presidente Fabrizio Cesetti e il presidente della Provincia di Ascoli Piero CelaniIl presidente Celani ha evidenziato come il territorio della provincia di Ascoli Piceno si trovi in difficoltà nello smaltimento dei propri rifiuti a causa dell’esaurimento della 5° Vasca della discarica di Relluce ed in attesa della realizzazione di un nuovo sito.

Ha, quindi, richiesto – confidando nella reciproca solidarietà tra i territori – la possibilità di conferire i rifiuti, privi della frazione organica e preventivamente trattati nell’impianto Tmb di Relluce, per un tempo e un quantitativo limitato, presso la discarica di San Biagio di Fermo.

Inoltre, Celani ha assicurato che l’ipotetico conferimento avverrà in massima sicurezza e senza creare disagi di alcun tipo ai cittadini poiché non ci sarà alcun attraversamento dei centri abitati del Comune di Ponzano di Fermo in quanto verrà utilizzato il percorso autostradale. Cesetti ha assicurato a Celani che la richiesta verrà attentamente e celermente valutata e decisa, previa consultazione dei sindaci di Fermo e di Ponzano di Fermo. 



Precedente Marche 2020, Spacca miglior candidato Successivo Borse, piumini e pure set di coltelli, maxi sequestro di merce contraffatta