Esanatoglia, bimba uccisa dalla porta di calcetto, c’è un indagato per omicidio colposo

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –

IL BORGHIGIANO 20142015
ESANOTOGLIA – Bimba morta, c’è un indagato. Si tratta di un componente della Asd Esanatoglia, l’associazione sportiva dilettantistica che ha organizzato la festa della birra e allestito in piazza Martiri di Bologna la porta di calcetto che cadendo ha ucciso Luna Tozzi, 5 anni.

LEGGI LE NEWS DEL MESSAGGERO MARCHE

Le quadrelle 

Precedente Bimba schiacciata dalla porta da calcetto: c’è un indagato Successivo Chiaravalle, una gara di tractor pulling è lo scenario della tragica morte di Flavio