Esce di casa e si sente male, ucciso da un infarto in strada

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Arcevia (Ancona), 31 marzo 2015 – Esce di casa e viene stroncato da un malore. Tragedia questa mattina nella frazione di Piticchio, dove da poco meno di due anni viveva un 80enne romeno che in strada è stato improvvisamente colto da un infarto che non gli ha lasciato scampo.

Inutili i soccorsi da parte dei sanitari del 118. Il medico non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Il romeno si era trasferito ad Arcevia dove vivono le due sue figlie.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Ecco l’Emporio della solidarietà. «Troppe famiglie non ce la fanno» Successivo Sulla copertina di Nature un astrofisico marchigiano