Esplode la caldaia: feriti madre e figlio

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Montegiorgio, 1° gennaio 2015 – Esplode la caldaia del riscaldamento, mamma e figlio finiscono all’ospedale. È accaduto durante la cena di San Silvestro poco prima della mezzanotte a Castagneto, frazione di Montegiorgio. Durante la cena, i padroni di casa si sono accorti che i termosifoni non funzionavano bene, così sono andati a controllare. Ma la caldaia è esplosa all’improvviso, colpendo un ragazzino di 14 anni e sua madre, di 42. Immediatamente è stato lanciato l’allarme. Sul posto sono corsi i medici del 118, i volontari della Misericordia, la Croce Gialla di Montegranaro e i vigili del fuoco di Fermo. Madre e figlio sono stati portati al pronto soccorso di fermo per ustioni.

Alessio Carassai



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Un boato e poi le fiamme: auto divorata dal fuoco Successivo Il piccolo Alessandro è il primo nato del 2015