Evade e fugge all’alt. Folle inseguimento, arrestato dopo lo schianto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli Piceno, 17 febbraio 2016 – La scorsa notte i carabinieri hanno arrestato in flagranza un 31enne evaso dagli arresti domiciliari dopo un rocambolesco inseguimento. L’uomo era alla guida di un veicolo rubato.

Erano circa le 2 quando una pattuglia gli ha intimato l’alt, di fronte al quale ha invertito il senso di marcia e si è dato alla fuga. Ha avuto inizio un inseguimento a folle velocità sulla strada provinciale 3 Ancaranese, che, a causa delle spericolate manovre del fuggitivo, ha messo in pericolo gli altri automobilisti.

Poi, il bandito ha perso il controllo del mezzo in curva ed è finito in un terrapieno. E’ sceso dall’auto e se l’è data a gambe. Ma i militari lo hanno acciuffato dopo averlo rincorso per la campagna. L’uomo è stato finalmente arrestato e rinchiuso nel carcere di Marino del Tronto.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Calcio - Il Fabriano corre su due corsie Successivo Camerilno, si dà fuoco al cimitero, è grave