Ex camping invaso da ratti e insetti: salute a rischio, scattata la bonifica

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova Marche, 30 giugno 2015 – E’ scattata alle 8 di questa mattina la bonifica dell’area ex camping “Le Giare” a Fontespina. Si è trattato dell’esecuzione d’ufficio dell’ordinanza sindacale: dopo un anno di ostinata caparbietà e di sopralluoghi, verbali, notifiche alla proprietà, diffide, ordinanze e delibere, finalmente si raggiunge l’obiettivo di pulire “Le Giare” per poi rifarsi sul privato che ha abbandonato quell’area alla sporcizia.

I lavori consisteranno principalmente nella rimozione della boscaglia formatasi in tutto questo tempo e degli alberi all’interno del fosso Caronte. Inoltre di tutto ciò che di fatto sta provocando la proliferazione di insetti, ratti e quant’altro, con conseguenti problematiche per l’igiene e sanità pubblica.

L’importo dei lavori, su progetto dell’ufficio tecnico del Comune, sfiorerà i 20mila euro.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fabriano - Scattano le ricerche su Monte Cucco. Ragazzo si perde mentre fa escursione Successivo Luca Zingaretti dirige Pesaro Doc Fest