Ex A. Merloni, avviso incentivi

 

Mise


 

Il Borghigiano il blog di Fabriano e delle Marche-

Promuovere la realizzazione di iniziative imprenditoriali nel territorio dei comuni dell’area coinvolta dalla crisi dell’ex Gruppo Antonio Merloni, con l’obiettivo di rafforzare e riqualificare il tessuto produttivo locale e permettere la ricollocazione dei lavoratori della A. Merloni in amministrazione straordinaria. E’ l’obiettivo dell’Avviso della Legge 181 del 1989, pubblicato con la Circolare n. 26398 del 22 marzo 2016 dal ministero dello Sviluppo economico. L’area coinvolta dalla crisi Merloni, ricorda una nota del ministero, riguarda 73 Comuni: 56 nelle Marche e 17 in Umbria, e le risorse messe a disposizione dal Mise per la legge 181 ammontano a 26 milioni di euro, ripartite in misura eguale tra le due Regioni interessate.

ansa marche

Precedente Marche, esonda Chienti,cede pilone ponte Successivo Civitanova, entra contromano sulla 77: inseguito e multato