Ex trafficante di droga e falso cieco: 140.000 euro di pensione in 13 anni

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Porto S. Elpidio (Fermo), 8 agosto 2015 – Attraversava la strada e faceva la spesa, normalmente. Però dal 2002 percepisce una pensione di invalidità per ciechi: negli ultimi 13 anni ha percepito complessivamente 140.000 euro.

A smascherare il falso cieco C.P. di 67 anni, originario di Macerata e residente nel fermano (Porto Sant’Elpidio), condannato in passato per traffico internazionale di stupefacenti è stata la guardia di Finanza di Ancona. L’attività del Gico è iniziata nel settore dello spaccio e traffico internazionale di droga per poi completarsi con il deferimento all’autorità giudiziaria di Fermo dell’uomo anche per il reato di truffa aggravata ai danni dello Stato.

I finanzieri, attraverso riprese audiovisive, hanno documentato che l’uomo compieva quotidianamente azioni proprie di un normodotato, quali attraversare la strada o fare la spesa. L’autorità giudiziaria di Fermo ha decretato il rinvio a giudizio dell’uomo per aver indotto in errore l’Inps, e ha coinvolto l’istituto di previdenza per interrompere le elargizione in favore del 67enne, attualmente in stato di detenzione per altri reati commessi, e per recuperare quanto illecitamente percepito nel corso degli anni.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente La viabilità nelle Marche in tempo reale -A cura di CCISS- Successivo Emorragia cerebrale a luglio: Cruciani si sveglia dal coma