Fabrianesi vittime di truffe informatiche sui conti correnti, la truffa arriva dalle isole Fiji

Bancomat

Fabriano – Fabrianesi vittime di truffe informatiche tramite prelievi sui conti correnti attraverso bonifici provenienti da una banca delle isole Fiji. Le vittime per ora sono una ventinama potrebbero esseremolte di più. Al momento a presentare denuncia sono stati possessori di banco posta mentre non ci sarebbero titolari di conti correnti appartenenti ad altri istituti di credito. A portare alla ribalta il caso è Katia Silvestrini, componente del comitato Sveglia Fabrianesi, con un post sulla bacheca Facebook. «Sabato pomeriggio dopo aver fatto la spesa cerco di pagare alla cassa con il mio bancomat. Nulla. Si prova e si riprova,ma nulla. Pago in contanti ed esco, diretta allo sportello bancomat. Non appena digito il pin, la carta sparisce e la scritta sul display mi invita a entrare e rivolgermi allo sportello. Scopro così di essere stata vittima di un prelievo effettuato in una banca delle isole Fiji e di essere in numerosa compagnia». Notizia riferita dal Messaggero di Fabriano

Precedente Card.Menichelli,misericordia non di moda Successivo Freddo e pioggia per tutta la settimana, ancora neve in montagna