Fabriano, alla guida ubriaco. Nell’auto un coltello, denunciato un 54enne

carabinieri
Fabriano, alla guida ubriaco. Nell’auto un coltello
Denunciato un 54enne: aveva un tasso alcolemico quattro volte superiore al consentito

Fabriano, un uomo è stato pizzicato con un tasso alcolemico quattro volte superiore al consentito

Fabriano (Ancona), 13 giugno 2016 – Guida con tasso alcolemico quattro volte superiore al consentito e con in auto un coltello di 21 centimetri di lama. Sono stati i carabinieri, nell’abito dei controlli del fine settimana, ad intercettare in pieno giorno un 54enne fabrianese che a bordo della sua vettura si trovava nella zona di Genga.
Al momento dello stop per le abituali verifiche preventive, è stato l’etilometro a decretare che l’uomo era alla guida dell’auto con 1,9 grammi al litro di alcool nel sangue, appunto quasi il quadruplo del limite consentito.
Inevitabile il ritiro temporaneo della patente con tanto di denuncia per guida in stato di ebbrezza, ma questo non è stato il solo provvedimento nei confronti del 54enne, in quanto i militari dell’Arma si sono poi concentrati nella perquesizione del mezzo.
E proprio da quell’ispezione è saltato fuori un coltello, tipo pugnale, di 34 centimetri, di cui, appunto 21 di lama, ritenuto una sorta di arma impropria. Da qui la denuncia per detenzione di strumenti atti ad offendere.
Nella rete dei controlli del weekend è finito anche un ventenne della zona che tra Sassoferrato e Arcevia è stato sorpreso alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.
Secondo gli esami medici, infatti, il giovane è risultato positivo alla cannabis: anche per lui il provvedimento del sequestro della patente, mentre il mezzo è stato riconosegnato al padre che ne risulta proprietario.

Alessandro Di Marco

Precedente Fabriano - Piazzale Matteotti, multe a raffica nell'ex area bus Successivo Camerino, litiga con la moglie ?e si pugnala allo stomaco