FABRIANO – Aria sempre più pulita Smog al minimo

Centraline-smog

– FABRIANO – SMOG ai minimi termini in città, tanto che in questo 2015 non sarà necessario ricorrere ad alcun tipo di provvedimento restrittivo, compresi quelli per il traffico. In tutto il 2014 sono stati appena tre gli sforamenti (uno a febbraio, due a marzo) per le polveri sottili registrati dalla centralina di rilevamento in viale Moccia secondo i rilievi dell’Arpam. Dati, dunque, estremamente confortanti se si considera che il limite massimo è di 35 giorni fuorilegge annui e mai come stavolta in città si è respirata aria salubre. Già nel 2013 per la prima volta dal posizionamento della centralina di viale Moccia l’anno si è chiuso ben distante dal tetto massimo con soli 19 superamenti sui 35 consentiti, ma stavolta Fabriano è stata una delle località della regione con l’aria meno inquinata stante il numero dei superamenti davvero minimo. Ciò significa, appunto, che al contrario di quanto avvenuto in passato l’amministrazione non avrà alcun obbligo sotto il profilo delle disposizioni restrittive.

FONTE IL RESTO DEL CARLINO -Alessandro Di Marco-

Precedente Autoarticolato si ribalta Bloccata la strada Regina Successivo FABRIANO - In manette un 44enne e una 27enne, per spaccio di droga