Fabriano – Arrestato un operaio albanese incensurato, spacciava cocaina nei luoghi della movida

sequestro carabinieri

Fabriano – Da una perquisizione sono spuntati sette grammi di cocaina, divisi in otto bustine, secondo gli investigatori pronte da spacciare. Inoltre l’uomo portava con se 2.400 euro contanti. Subito dopo è scattata la perquisizione domiciliare, qui hanno trovato due bilancini di precisione utilizzati per la pesatura e la confezione di dosi di stupefacente. Riforniva i giovani di droga nei weekend nei pressi dei locali della movida.
Operaio, incensurato, sposato, 36 anni nato in Macedonia e residente a Filottrano, a bordo di una Bmw 320 i carabinieri lo hanno visto muoversi freneticamente tra le discoteche durante il weekend e hanno deciso di fermarlo,  continua a leggere>>> Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Osimo, vendite-truffa su Internet I carabinieri denunciano due persone Successivo Fabriano - Tempesta di telefonate il 113 per 36 ore: denunciata dalla polizia una donna