Fabriano – Auto fuori strada contro un albero, feriti due ragazzi: uno è grave

incidente San Donato

 

– FABRIANO – L’AUTO esce di strada lungo la via che conduce da Melano a San Donato e finisce la sua corsa impazzita centrando una quercia. Un impatto quanto mai violento per l’Alfa 147 con a bordo due macedoni residenti a Sassoferrato, uno di 30 anni e uno di 19. Il più giovane di due è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale regionale di Torrette in condizioni gravi, anche se non dovrebbe correre pericolo di vita. Invece il trentenne – che secondo la ricostruzione della polizia municipale era al volante – è stato portato a Fabriano per accertamenti che hanno escluso conseguenze serie. I due sono usciti dalla vettura da soli e all’arrivo dei sanitari del 118 hanno ricevuto sul posto le prime cure. Sùbito le condizioni di uno dei due sono sembrate più gravi per i forti politraumi riportati, in quanto il giovane si sarebbe trovato appunto dal lato del passeggero, quello che è andato ad impattare sulla pianta in modo rovinoso. Insieme ai vigili del fuoco, gli agenti della polizia municipale hanno cercato di ricostruire la dinamica dell’incidente, per il quale è escluso il coinvolgimento di altre vetture. Il conducente dell’Alfa 147 ha dunque perso di colpo il controllo della propria auto per cause in corso di accertamento, anche se non si escludono né qualche fastidio che potrebbe essere stato procurato dal sole, né una velocità del mezzo abbastanza sostenuta.

FONTE IL RESTO DEL CARLINO -Alessandro Di Marco- edizione di Domenica 12 Luglio 2015

Precedente Fabriano - I lavoratori Whirlpool vanno al voto Successivo Guardia di Finanza: Arcangelo Mottola alla guida della compagnia di Urbino