Fabriano – Bagni pubblici chiusi fino a settembre

bagni san francesco

FABRIANO – BAGNI PUBBLICI chiusi in centro storico con ogni probabilità per tutto il periodo estivo. Una decisione dovuta alla difficoltà dell’amministrazione comunale a reperire i fondi per pagare chi effettua la custodia dei servizi igienici posizionati sotto il centralissimo loggiato San Francesco. «Speriamo di riaprire i vespasiani, magari elaborando nel tempo un progetto ad hoc», afferma il sindaco Giancarlo Sagramola rispondendo ad un’interpellanza del capogruppo consiliare del ‘Polo 3.0’ Sergio Solari. «Mi auguro – ribatte Solari – che qualcosa si faccia. Almeno si deve aprire nelle serate dei fine settimana quando c’è maggiore frequentazione e la gente non può essere costretta a fare pipì in giro per il centro. Magari si potrebbe pensare ad utilizzare cassaintegrati o disoccupati per un servizio comunque importante per una città intenzionata a proporsi come turistica e dunque chiamata a dare di sé un’immagine migliore di quella attuale». (FONTE IL RESTO DEL CARLINO)

Precedente Spinetoli, si schianta con la moto Grave un ventenne ricoverato a Torrette Successivo Tamponamento a catena, cinque auto coinvolte: un ferito