FABRIANO – BORGO-CENTRO, LAVORI NO-STOP PER IL RESTYLING

lavori giano

Fabriano – Lavori no-stop per dare un nuovo look alla parte più antica della città. Proseguono senza sosta le operazioni relative al piano di recupero Borgo-Centro storico che, cominciate nel marzo 2014 dalla ditte Ilari e Cipriani, puntano dritte a restituire a una vasta zona del capoluogo lo splendore di un tempo. Il tutto, grazie alle risorse previste dalle legge n. 61/’98 sulla ricostruzione pesante, approvata in seguito ai gravi eventi sismici del 1997. Ammonta a circa 6milioni di euro, infatti, l’enorme progetto concernente il piano di recupero in questione, i cui lavori stanno procedendo secondo il crono programma, ferme restando le difficoltà che generalmente ostacolano l’attività degli addetti in occasioni di condizioni meteo sfavorevoli. Negli ultimi periodi, si è andati avanti con grande efficacia, tanto è vero che è stato completato il ponte che collega via Ramelli alla zona delle Conce, un’opera senza dubbio importante, visto che in precedenza era stata eseguita la gettata di cemento sul ponte più grande. Notizia riferita dal Messaggero di Fabriano

(foto archivio)

Precedente Fabriano - Chiusura punto nascita, Claudio Biondi: "Decisione scellerata" Successivo Un ospite ‘eccezzziunale’: Diego Abatantuono riempie il Donoma