Fabriano – Cane avvelenato con una polpetta killer

polpette avvelenate

IL BORGHIGIANO – E’ accaduto nei giorni scorsi ad un cagnolino di una giovane coppia residente in città. Il cucciolo ha iniziato a sentirsi male e l’uomo si è reso subito conto che aveva ingerito qualcosa di tossico. E’ andato a fare una passeggiata con il suo padrone sulle colline del Fabrianese ed è stato ucciso dall’ennesima polpetta killer nascosta tra la vegetazione. Subito la corsa dal veterinario ma per l’animale non c’è stato nulla da fare. E’ morto agonizzante poco dopo. Rabbia per un episodio gravissimo che continua a mietere vittime tra cani e gatti. Fatti analoghi sono accaduti a Sassoferrato e a Cerreto d’Esi. A Valleremita mesi fa furono presi di mira i gatti: una moria di almeno venti esemplari. Le forze dell’ordine sollecitano i cittadini a contattare immediatamente i numeri di emergenza 112 e 113 per qualsiasi movimento sospetto. Notizia riferita dal Corriere Adriatico

CREDIT FOTO BY http://www.giornalettismo.com/

Precedente Tamponamento a catena, quattro persone in ospedale Successivo Tolentino, fermati due romeni a bordo di un'Audi: maxi kit per i furti