Fabriano capitale dei “corti” nel weekend

head

FABRIANO Per tre giorni la città si tuffa nei cortometraggi con il Fabriano Film Fest (manifesto nel tondo), in programma da domani a domenica al complesso San Benedetto. L’evento, organizzato dall’associazione Opificio delle Arti e alla terza edizione. «Il festival conferma il suo carattere internazionale – spiega il presidente dell’associazione, Eugenio Casadio Tarabusi – sono giunti ben 130 cortometraggi da tutto il mondo. Ben 14 persino dall’Iran». Venti i ‘corti’ scelti per la fase finale del weekend, di una durata massima di 15 minuti ciascuno. «Sei italiani e 14 stranieri, rappresentanti undici nazionalità – prosegue Casadio – Verranno proiettati domani e sabato 30 dalle 20.30. A proclamare i vincitori sarà una giuria in cui, tra gli altri, figurano gli attori Massimo Bonetti e Lucianna De Falco». La premiazione domenica alle 17. Tra gli eventi collaterali, sempre collegati al mondo del cinema, domani alle 18, il docente Marco Galli presenterà i corti prodotti dalle scuole fabrianesi all’interno del seminario condotto da “Cahiers du Cinéma. Sabato alle 10.30 casting per aspiranti attori e attrici; alle 17, la regista Micol Pallucca parlerà del film d’animazione “Grotto” in preparazione alle Grotte di Frasassi.

FONTE IL MESSAGGERO -Ferruccio Cocco- 

Precedente "Striscia la notizia" a Pesaro, il mago Casanova bracca la guaritrice delle Onde Delta Successivo Lo cercavano per omicidio. Era a Montecchio