Fabriano – Compra la droga via Internet e la ritira all’ufficio postale, condannato

ecstasy-600x400

Fabriano (Ancona), 5 febbraio 2016 – Preleva la droga direttamente all’ufficio postale e viene arrestato in flagranza di reato. Un 35enne originario della Lombardia da qualche tempo residente a Fabriano è stato sorpreso ieri dai carabinieri fabrianesi con tre grammi di droga sintetica al grezzo che, una volta lavorata, avrebbe potuto generare centinaia di pasticche.

L’uomo, conosciuto come assuntore, è stato condannato nel processo per direttissima a tre anni e 8 mesi di reclusione oltre a 14 mila euro di multa ed è stato trasferito al carcere anconetano di Montacuto in attesa del’Appello. Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri l’uomo si era fatto inviare le sostanze stupefacenti dall’Italia, probabilmente sfruttando i canali di internet.
di Alessandro Di Marco Il Resto del Carlino

RIPRODUZIONE RISERVATA 

Precedente Proficuo incontro per il nuovo Salesi Ceriscioli e Mancinelli: "Basi solide" Successivo Due notti in albergo, poi via senza pagare. Coppia nei guai