Fabriano – Divise dei vigili, Pariano rilancia: «Riducete la giunta per avere i soldi»

vigili urbani

FABRIANO – TAGLIARE uno dei sette assessori comunali e con i soldi risparmiati provvedere a pagare ai vigili urbani le nuove divise, in quanto quelle attuali risultano ‘fuorilegge’. E’ la proposta di Giuseppe Pariano, consigliere comunale ex Pd ed ora sempre più in sintonia con la minoranza. «Attualmente – spiega Pariano – gli assessori che compongono la Giunta sono sette e sinceramente mi sembrano troppi in considerazione che il nostro Comune non ha neanche i soldi per comprare le nuove divise agli operatori di polizia municipale e quindi adeguarsi alla normativa regionale che risale oramai al 2013 mi sembra assurdo. Ecco perché credo che il sindaco dovrebbe avere il coraggio di far scendere a sei gli assessori. Un simile gesto consentirebbe il risparmio di una discreta somma di denaro da destinare all’acquisto dell’equipaggiamento per i nostri Vigili». Nelle scorse settimane si è proceduto ad acquistare i nuovi giacconi e le nuove calzature con uno stanziamento di 15 mila euro. Quanto, invece, al resto dell’equipaggiamento, ovvero pantaloni, maglie, berretti, t-shirt e similari se ne dovrebbe riparlare tra qualche mese, sempre che nel bilancio di previsione 2016 si riescano a trovare le decine di migliaia di euro necessarie per provvedere all’acquisto. (IL RESTO DEL CARLINO)

credit foto by http://www.gramma.it/

Precedente Si uccide dandosi fuoco davanti al cimitero Successivo Confindustria per Marche-Umbria-Toscana