Fabriano – Droga, centinaia di ragazzi fermati dai carabinieri

carabinieri

– FABRIANO – CENTINAIA di giovani e giovanissimi controllati dai carabinieri nei giardini pubblici, sulle strade e alle fermate dei bus. Dieci di questi ragazzi, in buona parte minorenni, sono stati trovati in possesso di stupefacenti (soprattutto hashish) e sono stati segnalati come assuntori. Il blitz è stato effettuato dai militari tra martedì e mercoledi, anche nelle ore notturne. I ragazzini, insieme a mamme e papà, hanno sfilato in caserma nelle scorse ore per essere sentiti dagli investigatori coordinati dal capitano Benedetto Iurlaro. I genitori si sono detti ignari dell’uso di droga da parte dei propri figli, promettendo maggiore attenzione e controllo. Numerose, durante il blitz dei militari in diversi luoghi di Fabriano, anche le perquisizioni ad automobilisti. Uno di questi è stato trovato con 5 grammi di hashish ed è risultato positivo al test alcolemico: gli è stata sequestrata l’auto e ritirata la patente. I CONTROLLI hanno visto coinvolti decine di uomini e mezzi, impegnati nel contrastare l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti, e nel rendere il più possibile sicuri alcuni spazi pubblici frequentati dai giovani. Tra i posti controllati i principali parchi delle città di Fabriano e delle località limitrofe, dove i carabinieri hanno effettuato ripetuti sopralluoghi dopo aver scoperto nel recente passato come molto spesso le cessioni di droga avvenivano proprio qui. (FONTE IL RESTO DEL CARLINO -Alessandro Di Marco-)

Precedente Protocollo Fincantieri-Prefettura Ancona Successivo Madonnina con lacrime rosse, 'è sangue'