Fabriano – Due addetti alle pulizie sono stati denunciati per appropriazione indebita

7polizia

Fabriano – Due addetti alle pulizie sono stati denunciati per appropriazione indebita dal Commissariato di Pubblica Sicurezza di Fabriano Una donna di  42 anni originaria di Ancona  e un uomo di 45 anni originario di Fabriano – avrebbero approfittato dell’assenza della loro socia che si trovava a casa in malattia per appropriarsi del materiale usato per le pulizie. Quando è tornata si è accorta dell’ammanco di strumenti e prodotti specifici – usati anche in diverse abitazioni di Fabriano – per un valore di 300 euro ed ha sporto denuncia. Dopo il sopralluogo degli agenti, i due, interrogati, hanno ammesso le loro responsabilità. Continuano i controlli straordinari da parte della Polizia sul comprensorio fabrianese con posti di blocco sia in città che nelle frazioni. Nel week end fermate più di 100 auto e controllate 200 persone. Elevate una ventina di sanzioni amministrative per infrazioni al Codice della Strada.

Fonte pagina FB di Daniele Gattucci

Precedente Fabriano - Musulmana e ombrellina: "Odio gli integralismi, voglio fare la modella" Successivo Con l'auto nel dirupo, grave 39enne di Frontone