Fabriano, è morto il 16enne che si è gettato dal tetto, donerà gli organi

lutto-candele

Il Borghigiano – In giornata è stata dichiarata la morte del ragazzo e i genitori hanno dato l’assenso al prelievo degli organi. Le équipe mediche di Ancona, Bergamo e Pavia si stanno preparando per il prelievo multiorgani e multitessuti. Il sedicenne aveva deciso di farla finita con un volo di 7 metri nel vuoto, dopo una lite in famiglia legata alla scuola. Non c’è stato nulla da fare per il ragazzo di 16 anni che martedì sera si è lanciato dal tetto della sua abitazione, in una frazione di Fabriano. Lo riferisce il Corriere Adriatico.

Noi tutti ci uniamo al dolore della famiglia. Sentite condoglianze

IL BORGHIGIANO 

Precedente Civitanova, un pescatore è sicuro "Era un coccodrillo ​l'ho visto anche io" Successivo San Benedetto, terrore in banca sequestrati clienti e dipendenti