Fabriano Film Fest, è tutto pronto per l’inaugurazione della quarta edizione

fff

E’ rivolto principalmente alle scuole del territorio di Fabriano il workshop “Scriptura Cine – Autorialità regisitca nell’Immagine in movimento” che si tiene oggi dalle 10 alle 13 presso il Chiostro Minore del Museo della Carta e della Filigrana. Risultato di una collaborazione che dura quanto il Fabriano Film Fest, i Cahiers Scuola coordinati da Marco Galli, presidente di Cahiers du Cinéma – Espressione Image contribuiscono a diffondere la conoscenza del cinema dal punto di vista teorico e tecnico operativo, sia durante le giornate del Festival che durante tutto l’anno scolastico. L’inaugurazione della quarta edizione del Fabriano Film Fest – FFF è prevista dalle ore 17 nella  Sala Convegni del Museo della Carta e della Filigrana di Fabriano.

Il sindaco di Fabriano Unesco City of Crafts & Folk Art Giancarlo Sagramola aprirà ufficialmente l’iniziativa al cospetto degli organizzatori, il Presidente di Opificio delle Arti Eugenio Casadio Tarabusi e Valentina Tomada Direttore Artistico del FFF, dei rappresentanti degli enti patrocinatori del Festival e dei videosaluti da parte dei Direttori delle Città Creative del Cinema di Bradford, Galway e Busan, Unesco Citites of Film.  Il programma prosegue con la proiezione dei cortometraggi realizzati dagli studenti del Liceo Scientifico Vito Volterra e del Liceo Classico Francesco Stelluti e premiati in contesti nazionali.

Si prosegue con la proiezione dei Cortometraggi Fuori Concorso provenienti dalle Creative Cities of Film, mentre nel Chiostro minore del Museo verrà inaugurata contestualmente la mostra d’arte contemporanea “Solve et coagula” dell’artista romano Valerio Giacone. Dalle 20,30 il programma prevede la proiezione della prima sezione dei Cortometraggi in Concorso. Ricordiamo che in questa edizione 18 sono stati i cortometraggi selezionati dalla Giuria, provenienti da 5 Continenti. Nove i premi per i vincitori delle diverse categorie del Festival. Oltre all’assegno di mille euro per il miglior film, sono previsti altri premi offerti dagli sponsor tecnici, per un valore totale di 9.000 euro.

corriere adriatico

Precedente Cerreto d'Esi - Banda degli abbracci, denunciate due romene di 26 anni Successivo Civitanova Marche, sequestrati 400 chili di involtini primavera: «Mal conservati»