FABRIANO – FORZA AZZURRI AL CAFFÈ ALZHEIMER

tmp_19594-LAPR1540-k0wD-U14011448051385z-620x349@Gazzetta-Web_articolo.JPG-500149946
FORZA AZZURRI AL CAFFÈ ALZHEIMER

Ieri, 27 luglio 2016 alle 17.00, si è tenuto l’ultimo incontro del caffè Alzheimer itinerante presso il Centro Diurno di Fabriano in via Santa Caterina n. 13. Organizzato dalle associazioni Alzheimer Italia Marche, Attivamente, Ambito sociale X e ASP di Fabriano prima della pausa estiva.
Il caffè Alzheimer non è, come forse erroneamente qualcuno crede, una prolungamento delle attività del centro diurno, ma ha un altro scopo ben preciso, come dice il suo nome, è un luogo di incontro libero (e gratuito) per le persone e le famiglie che hanno un proprio familiare affetto da Alzheimer.
Un luogo che può essere frequentato anche con i propri cari malati di Alzheimer ai quali, in un ambiente dedicato e con l’assistenza di personale qualificato, viene garantito di passare un paio di ore in tranquillità e con piacevoli esercizi di mantenimento e stimolo del livello cognitivo. Il caffé Alzheimer, tuttavia, non è dedicato ai malati, bensì alle famiglie. Quando si ha la sfortuna di avere un proprio caro colpito da questo disturbo inevitabilmente tutta la famiglia viene negativamente coinvolta. Per questo nasce il caffé, per incontrarsi, per esporre i propri problemi ed avere risposte e soluzioni da persone qualificate e con la giusta esperienza. Il Caffé è utile per conoscere quali e dove sono i servizi sul territorio, sapere come comportarsi con i malati, quali cibi mangiare, come curare l’igiene personale e molto altro ancora.
Ieri, grazie alla brillante relazione della Dottoressa Serena Covanti, si è approfondito il tema delicato del rapporto con i malati di Alzheimer. Come comportarsi nel modo più idoneo, l’importanza di un atteggiamento rilassato e sorridente in ogni situazione, le molte possibilità offerte da un “giardino sensoriale” (di prossima realizzazione nella struttura di Santa Caterina) e più in generale dalla Green Therapy.
Alle 18 in punto, nell’ampia sala soggiorno della struttura che si affaccia direttamente sul giardino del Belvedere, tutti insieme, ospiti, personale, ed amici del caffè, a fare tifo per la Nazionale Italiana con un ricchissimo buffet. Al grido di Forza Azzurri si è sofferto e gioito fino alla vittoria finale.

Comunicato stampa

Precedente Cerreto d'Esi - Le rubano l'auto davanti l'ufficio e lei ringrazia Successivo Fabriano - Suor Angela in città, corsa per fare le comparse