Fabriano – Di giorno e di notte la sosta selvaggia in centro continua senza sosta

sosta selvaggia 2

sosta1

Le cattive abitudini sono dure a morire, lo spettacolo della sosta selvaggia si ripropone quotidianamente in tutta la sua indecenza in centro storico, sia di giorno dove fanno fatica a transitare le autovetture figuriamoci se devono passare i mezzi di soccorso, e di notte, in zone dove la sosta non è consentita in nessun lato della strada, e anche qui, si blocca la normale circolazione, i pedoni di passaggio devono fare miracoli per poter camminare e come si vede nella foto notturna, chi abita davanti in quei portoni, fa fatica sia ad entrare sia ad uscire. Sere fa, un residente del centro ha dovuto far passare il passeggino su un cofano per poter rientrare nella propria abitazione. Ma è normale una cosa così? Perché si continua volutamente a creare disagio per chi abita nelle vie centrali? Si alla movida ci mancherebbe, ma anche si all’educazione, nonostante il comune abbia fatto proclami sull’intervento notturno dei vigili non mi sembra che nessun automobilista si sia scoraggiato nel parcheggiare a cavolo e in zone dove non è assolutamente consentito, le segnalazioni fioccano ma le problematiche restano.

(SEGNALAZIONE)

Precedente Monte Urano, furti nelle abitazioni I residenti: �Vogliamo pi� controlli?� Successivo Fabriano - Pietrangeli gratis al centro diurno, il tribunale da ragione al disabile