Fabriano – Gli appuntamenti del Gruppo Micologico Naturalistico

GRUPPO MICOLOGICO NATURALISTICO FABRIANESE (www.gruppomicologicofabrianese.it)

DOMENICA 1 OTTOBRE 2017 ORE 8:00 – PASSEGGIATA “In cerca di porcini e altri funghi autunnali”.

Il Gruppo Micologico Naturalistico Fabrianese organizza per domenica 1 ottobre 2017 l’uscita didattica alla ricerca di porcini e altri funghi autunnali con ritrovo e partenza alle ore 8:00 dal piazzale antistante la chiesa della Sacra Famiglia di Fabriano.

La passeggiata nei dintorni del fabrianese sarà guidata dagli esperti micologi del locale gruppo, il pranzo sarà facoltativo con rientro previsto per il primo pomeriggio.

La partecipazione a detta uscita in montagna sarà come sempre libera e aperta a quanti vorranno prendervi parte.

LUNEDI’ 2 OTTOBRE 2017 ALLE ORE 21:00 – INCONTRO presso l’Unione Montana dell’Esino-Frasassi su “I BOLETI (porcini) e la loro sistematica”.

Il Gruppo Micologico Naturalistico Fabrianese, in collaborazione con l’Unione Montana dell’Esino-Frasassi, organizza per lunedì 2 ottobre 2017 alle ore 21:00, presso la sala convegni dell’ex-Comunità Montana di Via Dante 268, un incontro con l’esperto micologo Mauro Faraoni per parlare de “I boleti (comunemente chiamati porcini) e la loro sistematica”, passando in rassegna tutte le varie specie fungine di detta famiglia che da sempre è tra le più ricercate dagli appassionati e consumatori di funghi.

Tutti sono invitati a portare gli esemplari fungini trovati e a partecipare a detti incontri del lunedì sera che rappresentano un’importante occasione di conoscenza, approfondimento, promozione e prevenzione della locale sicurezza alimentare-tossicologica e, in special modo, quanti sono già possessori di tesserino per la raccolta.

Per qualsiasi chiarimento e/o ulteriore informazione: David Monno 393-2351701Sandro Morettini 348-3985622 o Gruppo Micologico Fabrianese su facebook.

Precedente Ancona - Scossa di terremoto alle 12.59 di magnitudo 2.6 Paura tra la gente Successivo Fabriano - “Mille passi” e più per scoprire la città, un percorso turistico tra storia e arte