Fabriano – Il presepe va a fuoco, paura per un’anziana

vigili del fuoco

IL PRESEPE tanto apprezzato al punto da lasciarlo in bella mostra anche un mese dopo il Natale fa trascorrere più di qualche minuto di paura ad un’ottantenne fabrianese residente al civico 95 di viale Serafini. E’ stato un improvviso corto circuito alla piccola Natività di circa un metro quadro posizionata sopra il tavolo della sala a generare un incendio nell’abitazione dove l’anziana risiede da sola. Le fiamme hanno raggiunto anche la signora che è stata subito soccorsa dai sanitari del 118 e poi trasferita all’ospedale Profili per i successivi accertamenti. La donna dovrebbe cavarsela con qualche ustione, nel complesso abbastanza circoscritta, ma è anche costretta a trascorrere almeno qualche notte dal suo domicilio. I vigili del fuoco giunti sul posto per spegnere il rogo e mettere l’area in sicurezza hanno infatti deciso che, a titolo precauzionale, la casa al momento non è abitabile. L’anziana ha subito trovato sistemazione presso parenti in attesa che la sua abitazione torni ad essere utilizzabile, una colta concluso l’intervento si restyiling della sala dove il fumo ha annerito alcune pareti. Le fiamme hanno semidistrutto il tavolo e rovinato del tutto quel presepe a cui la donna, molto religiosa, teneva veramente tanto. I rilievi dei pompieri hanno evidenziato come sono state del tutto accidentali le cause che hanno innescato il rogo. Con ogni probabilità, secondo la ricostruzione dei vigili del fuoco, il fuoco si è impadronito del presepe a causa di un corto circuito alla linea elettriche che alimentava la piccola riproduzione delle scene della Natività. Una volta divorato il presepele fiamme non hanno arrestato la loro corsa andando ad intaccare buona parte della stanza. Per l’anziana la paura è stata fortissima temendo ad un certo punto che non potesse più uscire dalla trappola del fuoco qualora si fosse propagato anche negli altri ambienti dell’alloggio non distante dalla stazione ferroviaria. Notizia riferita dal Resto del Carlino di Fabriano

Precedente Scomparsa da tre giorni, scattano le richerche Successivo Ascoli, lascia l'anello di fidanzamento sul tavolo e scompare: paura per una donna di 50 anni