Fabriano in lutto. Addio alla maestra Felicita Giacomini

cordoglio

Il Borghigiano – FABRIANO LUTTO nel mondo scolastico fabrianese per l’addio alla 66enne Felicita Giacomini per tantissimo tempo maestra elementare in diversi istituti cittadini e del territorio. Fino all’ultimo con grandissima dignità e forza ha lottato contro un male la donna a cui è stato dato ieri pomeriggio l’ultimo saluto nella chiesa di San Nicolò con successiva tumulazione al cimitero di Santa Maria. Di lei conservano un bellissimo ricordo gli alunni che hanno avuto modo di saggiarne le grandi doti umane prima ancora che professionali, inizialmente nella frazione di Campodonico e poi per molti anni alle elementari Collodi, Mazzini e Marischio. Da appena sei anni era andata in pensione, ma non ha mai smesso di occuparsi dei più deboli attraverso l’impegno diretto nel volontariato sia in Caritas, sia nel Cav, il centro aiuto alla vita di cui era una delle operatrici pià assidue della sezione locale. Attorno al marito Pierino, la figlia Valeria e gli altri familiari si sono stretti in tanti in queste ore in cui con sincera commozione amici, conoscenti e molti ex alunni hanno evidenziato la profonda umanità dell’insegnante. «Era una donna di fede, fortemente credente», raccontano amici e parenti. «Anche per questo motivo per lei gli ultimi sono stati sempre i primi nella scuola e bella vita. Perfino nell’ultimo periodo di forte sofferenza personale a causa della malattia ha sempre pensato agli altri prima che a sé stessa».
Fonte Il Resto del Carlino Alessandro Di Marco

Precedente Regionali, 60100 Ancona sostiene Spacca Successivo Con l’auto rubata cerca di investire un carabiniere: i militari sparano alle gomme